Top 10 dei posti da non perdere a Gozo Malta

L’isola di Gozo Malta merita davvero una visita, anche se è un ambiente diverso, un po’ più tranquillo e molto londinese, lì potrai godere delle sue valli e scogliere, che rendono questo luogo una destinazione unica, qui la vita rurale è molto più estesa di quella urbana quindi vedrai paesaggi più verdi e incontaminati. Scopri in questo articolo i migliori posti da visitare a Gozo.

Caverna di Gozo Malta
Condividi

Come arrivare a Gozo?

Gozo Malta è raggiungibile in traghetto dal porto maltese di Ċirkewwa, i traghetti gestiti dalla compagnia di traghetti inter-isola, Gozo Channel, partono ogni 45 minuti, il viaggio dura circa 25 minuti e costa €5.82, più €15 se viaggi con una macchina.

Per arrivare all’imbarco di Ċirkewwa, hai due opzioni, una è quella di prendere il trasporto pubblico, gli autobus 41 e 42 se viaggi da La Valletta, 222 se viaggi da St. Julians o Sliema, 221 da Buġibba, e infine dall’aeroporto, l’autobus numero X1. La seconda opzione, molto più veloce, è viaggiare con eCabs taxi (Uber a Malta).

Come muoversi sull’isola di Gozo?

Una volta arrivato a Gozo Malta, il porto di Mgarr offre una serie di opzioni. Se sei arrivato in macchina, non avrai problemi a girare l’isola. Altrimenti, puoi usare i trasporti pubblici e se non hai molto tempo e vuoi scoprire tutti i luoghi imprevedibili da visitare a Gozo, puoi usare l’autobus turistico. Tuttavia, se hai il tempo, ti consigliamo i migliori sentieri escursionistici di Gozo, di cui ti parleremo più avanti.

Trasporto pubblico a Gozo Malta

La stazione degli autobus si trova nella capitale di Gozo, Victoria, ed è da lì che prenderai l’autobus per girare l’isola di Gozo. Per raggiungere la capitale dal porto di Mgarr puoi prendere gli autobus 301 e 303.

Fai attenzione agli orari degli autobus, poiché gli autobus a Gozo passano molto di rado e fanno molte fermate. Se scegli questa opzione, potrai visitare 2-3 luoghi di interesse a Gozo in un giorno al massimo.

Hop-On Hop-Off a Gozo

Se hai solo un giorno per esplorare l’isola, ti consigliamo di utilizzare l’autobus turistico Hop-On Hop-Off, che parte ogni 30 minuti, si ferma solo nei luoghi più turistici e costa circa 18 euro. Anche se è possibile scoprire i luoghi imperdibili di Gozo in un solo giorno, ti consigliamo di spendere più giorni per visitare tutta l’isola.

Tour in quad a Gozo

Se il tuo spirito è un po’ più avventuroso, un tour in quad a Gozo Malta è un’ottima scelta, o puoi anche farlo in jeep, in entrambi i casi, preparati per un tour di un giorno intero, incluso il pranzo.

Gozo Malta e l’escursionismo

Ci sono 7000 anni di storia da percorrere in quattro passeggiate organizzate dall’ufficio turistico dell’isola, di solito durante la primavera, e anche se l’arcipelago ha il miglior clima d’Europa, è in questo periodo dell’anno che è ideale per fare escursioni e naturalmente visitare Gozo Malta.

Sentieri escursionistici a Gozo

  • Passeggiata del faro di Ta’Gurdan (Ta’ Ġurdan Walk): Questa passeggiata circolare inizia e finisce nella piazza del villaggio di L-Għarb. Qui vedrai la Cappella di San Dimitri, il faro di Ta’Gurdan e il santuario di Ta’Pinu.
  • Passeggiata Dhalet Qorrot (Daħlet Qorrot Walk): inizia e finisce nel famoso villaggio Gotis di In-Nadur. Durante la passeggiata puoi vedere la torre di guardia di Ta ‘Sopu circondata da un meraviglioso terreno di gariga noto per i suoi cespugli di rose selvatiche e l’euforbia endemica maltese.
  • Passeggiata delle saline (Saltpans Walk): Questa passeggiata circolare inizia e finisce nella capitale di Gozo – Victoria. Avrai l’opportunità di visitare la ‘valle di Sara’, la più antica basilica di Gozo e le incredibili scogliere di Gozo.
  • Camminata di Ramla (Ramla Walk): Questa passeggiata inizia a Marsalforn Bay, passa attraverso il villaggio di ix-Xagħra e finisce a Ramla Bay. Il percorso passa attraverso il pittoresco villaggio di ix-Xagħra, dove puoi ammirare la baia di Marsalforn da un lato e la baia di Ramla dall’altro.

Mappa Gozo Malta

L’isola di Gozo è situata a 6 km a nord-est dell’isola principale ed è la seconda isola più grande dell’arcipelago maltese. Ha una superficie di 67 km² e conta più di 32.723 abitanti.

Che cosa vedere a Gozo?

#1 La Cittadella, Victoria

Tutte le strade portano a Victoria, la capitale di Gozo, precedentemente conosciuta come Rabat, situata nel punto più alto nel cuore dell’isola. Le sue mura, costruite nel Medioevo, erano un tempo un modo per proteggere gli abitanti dagli attacchi turchi.

Dalle mura di Victoria ci sono magnifiche viste che ti permettono di apprezzare tutto il fascino di questo luogo, compreso il Palazzo Vescovile, la Cattedrale di Santa Maria, templi e musei, tra gli altri:

Museo Archeologico

Rappresentando la vita culturale dell’isola dalla preistoria al Medioevo, questo museo è ospitato in una casa del XVII secolo, ex residenza di un nobile, dove puoi conoscere la vita quotidiana, le credenze, le tradizioni, il cibo e le armi dei Cavalieri di San Giovanni.

Museo delle Scienze Naturali

Lì troverai la storia delle risorse naturali dell’isola, come i minerali e la vita marina, così come frammenti di ossa fossili di elefanti e ippopotami dell’era glaciale. Il sito del museo è stato utilizzato come rifugio nella Seconda Guerra Mondiale e presenta una pietra della prima spedizione lunare, Apollo II nel 1969.

Folklore Museum

Si tratta di un’esposizione di strumenti e attrezzi agricoli tradizionali, fabbri, mulini ed ebanisti, situati nelle case collegate che, secondo la storia, appartenevano a famiglie nobili, da dove si può apprezzare l’intera dinamica della vita di Victoria.

Antiche prigioni

Gli edifici del XVI secolo, utilizzati fino al XIX secolo dai cavalieri dell’ordine, ospitano anche la storia dell’isola attraverso i graffiti, i messaggi e le croci segnate dai prigionieri. Quello che una volta era un luogo di punizione è ora una mostra di fortificazioni.

In tutti questi luoghi viene compilata la storia di Gozo Malta, permettendoci di essere trasportati indietro nel tempo per capire le radici di tanto patrimonio storico e culturale che pervade questo luogo maestoso.

#2 Wied il-Mielaħ Window e la Finestra Azzurra

Anche se purtroppo non esiste più sull’isola di Gozo, è una leggenda, è stata creata dal mare e il mare stesso è stato responsabile del suo crollo nel 2017.

Una volta era una finestra rocciosa in mezzo al mare blu e anche se il posto non è più così apprezzato, puoi ancora godere di altre attrazioni. Il Mare Interno (Dwejra Inland Sea), conosciuto anche come Qawra, un’altra attrazione di Dwejra è una laguna, collegata al mare da un tunnel di 80 metri, che scorre sotto le scogliere ed è ottimo per nuotare nelle calme e calde acque. Se stai cercando di fare immersioni e snorkeling, il Blue Hole è la scelta ideale.

Se vuoi scoprire una sorta di sostituto della Finestra Azzurra, puoi visitare la Finestra Wied il-Mielaħ Window, un altro arco di roccia raggiunto da una strada stretta e da dove puoi tuffarti e goderti il sole, è un posto incantevole ma non supera la famosa e ricordata Finestra Azzurra.

#3 Pietra del Generale di Gozo (Fungus Rock)

È una piccola isola, più che altro una roccia alta 60 metri, situata vicino al sito della famosa Finestra Azzurra, proprio di fronte alla Torre Dwejra. I cavalieri dell’Ordine di San Giovanni credevano che le sue piante avessero grandi proprietà medicinali ed è per questo che era così ben protetta dai cavalieri. All’epoca si pensava che questi funghi crescessero solo sulla “Fungus Rock” a Dwejra.

#4 Santuario di Ta’ Pinu

È il Santuario Nazionale della Vergine di Ta’ Pinu e centro di pellegrinaggio dell’isola di Gozo, è una grande attrazione architettonica, visitata da credenti di tutto il mondo, è in piedi dal 1931, dedicata alla Vergine dell’Assunzione, da maggio ad agosto apre le sue porte ogni mercoledì per godere della tranquillità e delle buone viste che ha i suoi spazi.

#5 Ramla Bay, un posto incredibile da vedere a Gozo

Ramla Bay è senza dubbio una delle migliori spiagge di Malta e a differenza della maggior parte delle spiagge, questa è sabbiosa e di colore arancione e da qui puoi vedere Comino, oltre ad apprezzare la vista panoramica del Ramla, vale sicuramente una visita.

E quando si tratta di storia, l’isola di Gozo ne ha in abbondanza, quindi non puoi andartene senza aver visitato la Grotta di Calipso, dove la ninfa Calipso tenne Ulisse come prigioniero d’amore per sette anni, secondo Omero nella sua Odissea.

Inoltre, non perderti il luogo sempre più popolare per i locali e i turisti, la Grotta Tal-Mixta. È una grotta nascosta con viste mozzafiato sulla spiaggia di sabbia rossa brillante di Ramla Bay a Gozo.

Se preferisci la pace e la privacy puoi visitare la spiaggia di San Blas Bay, che si trova a 15 minuti di auto da Ramla Beach. È una piccola spiaggia rocciosa e non molto affollata.

#6 Ta’ Ċenċ Cliffs

Le scogliere di Ta ‘Ċenċ sono un must-see a Gozo. Situati sulla costa di Sannat, sono un abisso verticale di 20 ettari con viste mozzafiato sul Mar Mediterraneo. Inoltre, le scogliere di Gozo sono riconosciute come un’area importante per gli uccelli da BirdLife International perché ospitano più di 1300 tartarughe. E naturalmente, non c’è un altro posto come questo a Gozo per godere di uno dei migliori tramonti di Malta e guardare un tramonto che ti lascerà senza parole.

#7 Templi di Ggantija

Le torri giganti, senza dubbio le più belle e significative, dato che vi si venerava la dea madre, sono in piedi da oltre 5.000 anni e sono state dichiarate dall’UNESCO Patrimonio dell’Umanità.

#8 Wied il-Għasri

La Valle di Ghasri è un paradiso naturale e una risorsa infinita come il Mar Mediterraneo permette di apprezzare diverse espressioni di fascino tra cui questa Valle, una piccola spiaggia con mare aperto, collegata attraverso uno stretto braccio, dove si può godere di molta tranquillità anche nella stagione estiva, non è un luogo molto visitato.

Un favorito per coloro che amano nuotare nelle acque cristalline di Gozo Malta, che ti porteranno fino al mare aperto, basta fare attenzione alla corrente, poiché questa valle è circondata da rocce.

#9 Baia di Qbajjar e le saline di Qbajjar

Le famose saline di Qbajjar si trovano nel nord dell’isola di Gozo, vicino a Marsalforn. È il luogo perfetto per passeggiare lungo le saline, godendo della brezza marina, guardando la Sicilia e godendosi la baia per fare snorkeling o immersioni.

Sull’isola di Gozo, durante la primavera e l’estate, le saline vengono raccolte e le onde hanno fatto il processo naturale creando blocchi di sale che vengono poi immagazzinati, questa antica attività è stata tramandata di generazione in generazione ed è ancora in corso.

#10 Sanap Cliffs

E infine, condividiamo con te uno dei luoghi più belli di Gozo, le scogliere di Sanap, situate nella parte costiera meridionale dell’isola, in mezzo ai campi e alle fattorie. Le scogliere di Sanap sono uno dei luoghi segreti di Gozo. Le scogliere offrono una vista magnifica e molta tranquillità, specialmente al tramonto.

Fungus Rock a Dwejra, Gozo Malta
Saline di Qbajjar Gozo
Strada Gozo Malta
Porto di Mgarr Gozo
Templi di Ggantija Gozo Malta
Santuario Nazionale di Nostra Signora di Ta 'Pinu Gozo

Che cosa mangiare a Gozo?

L’isola di Gozo è famosa per il suo formaggio di latte di pecora, che è delizioso e servito sotto forma di ġbejniet (piccoli formaggi rotondi). Infatti, non puoi visitare Gozo senza provare lo stufato di coniglio o il coniglio fritto, il piatto tipico di Malta. A Gozo troverai molti ristoranti che offrono principalmente cucina mediterranea che può essere accompagnata da uno degli eccellenti vini maltesi e gozitani.

I migliori ristoranti di Gozo Malta

Ta’ Rikardu Restaurant

Questo ristorante si trova all’interno della zona della Cittadella murata della capitale di Gozo, Victoria. È una casa medievale con cucina tipica maltese, qui ti consigliamo di provare il famoso coniglio brasato. Il ristorante ha una vista incredibile dalla terrazza superiore e un design che ti riporterà ai tempi passati di Gozo, compresa un’antica scala a chiocciola.

Ta’ Karolina Restaurant

Uno dei più popolari ristoranti di pesce e cibo locale a Xlendi Gozo, con buone viste e buone porzioni. Il cibo è sempre di alta qualità e c’è sempre molto da scegliere.

The Boathouse Restaurant

È un posto di alto livello, il suo proprietario, il calciatore maltese Joseph Attard, attrae gente del posto e turisti tutto l’anno, la posizione, l’atmosfera e soprattutto il cibo rendono Boathouse gozo una visita obbligata, la specialità della casa è la zuppa di pesce gozitana, da non perdere.

Il-Girna by Peppi

Un posto da visitare dopo un’escursione alle Scogliere di Ta’ Ċenċ. Ristorante rustico molto tranquillo e d’atmosfera con cibo locale.

Dove dormire a Gozo?

Se hai intenzione di visitare Gozo con i mezzi pubblici, sarebbe più conveniente alloggiare nella capitale di Gozo, Victoria. Per due motivi, in primo luogo, come detto sopra, questa è la principale stazione degli autobus, quindi puoi viaggiare direttamente verso il luogo che vuoi visitare ogni giorno senza dover cambiare autobus. E la seconda ragione è che la città ha molti negozi e ristoranti, per non parlare dell’atmosfera e dell’architettura del luogo che è impressionante.

Se hai noleggiato un’auto o vieni con la tua auto, Victoria non è la città migliore, perché è praticamente impossibile parcheggiare. In questo caso ti consigliamo una città chiamata Marsalforn. In questa città troverai diverse alternative per mangiare frutti di mare e per alloggiare in hotel, appartamenti, monolocali, residence e ville, i costi variano a seconda della stagione. Non è la città più bella, ma è certamente la più accogliente e ha una spiaggia.

Un’altra città interessante è Xlendi, che si trova vicino alle scogliere di Sanap e ha molti ristoranti che servono cibo tipico di Gozo.

Domande frequenti su Gozo Malta (FAQ)

Dove si trova l’isola di Gozo Malta?

L’isola di Gozo è situata 6 km a nord dell’isola principale dell’arcipelago maltese ed è la seconda isola più grande, lunga 14 km e larga 7,25 km.

Come raggiungere l’isola di Gozo da Malta?

L’unico modo per arrivare a Gozo è prendere il traghetto dal porto di Ċirkewwa, i traghetti partono ogni 45 minuti, il viaggio dura circa 25 minuti e la tariffa del traghetto è di 5,82 euro.

L’isola di Gozo ha un aeroporto?

L’isola di Gozo ha un piccolo eliporto chiamato Xewkija Heliport, che viene utilizzato per voli privati e charter. Non c’è un aeroporto a Gozo, dovrai viaggiare fino all’Aeroporto Internazionale di Malta e poi prendere il traghetto per raggiungere l’isola.

Cosa vedere in Victoria Gozo?

Rabat o anche chiamata Victoria è una delle città più importanti di Malta, è famosa per la sua Cittadella che ha una posizione strategica su una collina, il punto più alto dell’isola di Gozo.

Quando si festeggia il Carnevale a Gozo?

Il Carnevale di Gozo si svolge a febbraio e dura per tutta la settimana ed è di grande importanza per la gente di Gozo. È organizzato nella piazza principale della capitale dell’isola e anche nel villaggio di Nadur. Il Carnevale a Gozo include molte feste, balli in maschera, sfilate colorate e bande di ottoni per le strade.