Mezzi di trasporto a Malta, come spostarsi sull’isola?

Riguardo

La vostra arrivo a Malta è vicino, vi starete quindi sicuramente chiedendo quali sono i mezzi di trasporto da preferire una volta sull’isola? Fortunatamente, esistono numerose soluzioni per i vostri spostamenti. L’isola essendo piccola, 27 km nella sua lunghezza maggiore, vi sarà molto facile spostarvi da un punto all’altro dell’arcipelago.

Scoprire Malta

Il bus, il modo più economico per muoversi a Malta

Il bus è il mezzo di trasporto più economico per spostarsi all’interno dell’isola. I bus a Malta sono anche l’unico mezzo di trasporto pubblico sull’isola di Malta, non ci sono metropolitane o tram a Malta.

Dal ottobre 2022, i trasporti pubblici (bus) sono ora gratuiti in tutta l’isola di Malta, ma attenzione, solo per i residenti. Se prevedi di rimanere a lungo, 2 mesi o più, dovrai richiedere la carta bus personalizzata “Tallinja Card personalised” per usufruire dei trasporti gratuiti. Per richiederla, è sufficiente avere un indirizzo fisso a Malta. La richiesta può essere fatta online o presso uno dei cinque uffici vendita. La carta viene generalmente emessa entro 2 settimane.

Carta dei bus maltesi con in background un bus

Per i viaggiatori o turisti a breve termine, è possibile acquistare un biglietto bus standard dal conducente. Questo costa 1,5 € fuori stagione, 2 € durante l’estate e 3 € per il bus notturno. Cerca di avere l’esatto possibile, poiché i conducenti non sempre hanno il resto su banconote da 10 o 20 euro. Tuttavia, tutti i bus sono ora dotati di pagamento senza contatto. Sono disponibili anche carte settimanali Explore Card.

Dall’aeroporto internazionale di Malta, è possibile raggiungere qualsiasi città, in quanto la rete bus a Malta copre tutti gli angoli dell’isola. Le fermate si trovano all’esterno dell’aeroporto e i titoli di viaggio possono essere acquistati direttamente dal conducente del bus o nella hall dell’aeroporto.

Noleggio di un’auto con autista attraverso un’applicazione mobile, il modo più veloce per spostarsi a Malta

Sull’arcipelago, ci sono tre opzioni per prenotare un’Auto di trasporto con conducente: Bolt, Uber e eCabs. Se non prevedete di utilizzare i trasporti pubblici, preferite un trasporto automobilistico privato attraverso un’applicazione mobile piuttosto che un taxi, i prezzi saranno più bassi e il comfort superiore.

Un altro vantaggio, non da meno, è che il prezzo delle corse è definito in anticipo dalle applicazioni, quindi nessuna brutta sorpresa all’arrivo con i conducenti. Il pagamento della corsa avviene anche automaticamente tramite l’app.

Bolt

La compagnia di trasporto estone Bolt, è la soluzione di trasporto con conducente più popolare a Malta e probabilmente la più pratica per muoversi rapidamente sull’isola. Bolt è ancora poco conosciuta in Francia o Belgio rispetto a Uber, ma a Malta, è la compagnia che ha la più ampia flotta di conducenti disponibile giorno e notte.

Semplice, veloce ed economica, Bolt funziona come Uber con un’applicazione che permette di geolocalizzarsi e trovare i conducenti disponibili nelle vicinanze. I prezzi sono notevolmente più bassi di un taxi. Il costo del trasferimento dall’aeroporto di Luqa alle città di Sliema/St Julians è generalmente tra i 15 e i 20 €.

Uber

La famosa compagnia Uber, la piattaforma di car sharing ben nota, ha fatto il suo ingresso a Malta, portando una nuova concorrenza nel settore dei trasporti sull’isola. Da quando è stata lanciata, Uber si è aggiunta a giocatori stabiliti come Bolt e eCabs, arricchendo così l’esperienza di mobilità per residenti e turisti.

eCabs

eCabs, riconoscibile dalla loro flotta di veicoli neri, è una società privata di trasporto su Malta, è la compagnia storica dei VTC a Malta, ora duramente colpita dall’arrivo di Bolt e Uber.

eCabs rimane una buona soluzione per prenotare un trasporto su Malta, l’applicazione è pratica e la piattaforma di assistenza è reattiva. eCabs offre anche veicoli adatti a persone con mobilità ridotta, auto che permettono animali domestici o ancora minivan, ideali per viaggiatori in gruppo o famiglie numerose.

Le auto a noleggio, il mezzo di trasporto che offre più libertà

Noleggiare un’auto a Malta è senza dubbio la soluzione che offre più libertà e flessibilità per esplorare l’arcipelago. Attenzione però prima di lanciarvi sulle strade maltesi, si guida a sinistra a Malta (eredità della precedente colonia inglese), il traffico è piuttosto intenso e le strade non sono sempre in ottime condizioni.

Il noleggio di un’auto a Malta costa generalmente tra i 70 e i 150 € a settimana. Numerose compagnie di noleggio auto sono presenti all’aeroporto di Malta: Europcar, Goldcar, First, Avis, FireFly, Hertz, Sixt, ecc. I banchi delle compagnie si trovano nell’aeroporto sotto l’indicazione Rental Car Desk. Vi consigliamo comunque di passare attraverso Rentalcars per beneficiare delle migliori offerte di noleggio e di una garanzia di noleggio aggiuntiva.

Noleggiare uno scooter elettrico, il modo più pratico per i brevi tragitti

Noleggiare uno scooter self-service a Malta è molto semplice. Whizascoot è il servizio più popolare a Malta. Una soluzione semplice e pratica per spostarsi su due ruote.

Prezzi accessibili: il prezzo di sblocco è di 0,50 euro a viaggio, il prezzo della corsa è di 0,24 euro al minuto e il prezzo del “parcheggio” è di 0,15 euro. Altro punto positivo, gli scooter sono elettrici, un piccolo gesto per l’ambiente e per combattere l’inquinamento legato ai trasporti a Malta.

I taxi tradizionali di Malta (taxi bianchi), l’opzione di ultima risorsa

I taxi tradizionali di Malta, facilmente riconoscibili per il loro colore “bianco”, sono principalmente disponibili nelle aree ad alta densità: aeroporto, zona di Paceville, Sliema Ferry, Piazza Buġibba e davanti ai grandi hotel.

Di tutte le soluzioni per spostarsi a Malta, questa è la meno consigliata. Sono sia costosi che non sempre piacevoli con la clientela. I taxi bianchi non sempre utilizzano il tassametro, quindi è necessario assicurarsi preventivamente dell’importo della corsa prima di salire a bordo, altrimenti si rischia di avere una brutta sorpresa all’arrivo.

Una soluzione di ultima risorsa o da utilizzare solo se il vostro hotel offre gratuitamente questo servizio.

I bus turistici, l’opzione di trasporto e scoperta a Malta

I bus turistici di Malta, facilmente riconoscibili perché completamente vestiti di rosso, offrono un modo pratico per spostarsi e scoprire l’isola. Questi autobus a due piani con tetto aperto percorrono itinerari progettati per passare attraverso i principali siti e attrazioni turistiche dell’arcipelago. Offrono la possibilità di salire e scendere a piacimento durante un periodo di tempo determinato.

Sono disponibili anche commenti in diverse lingue che forniscono informazioni interessanti sulla storia, la cultura e le curiosità di Malta. Questi tour sono pratici per avere una panoramica generale dell’isola, specialmente per i viaggiatori che dispongono di poco tempo o che desiderano scoprire rapidamente i principali luoghi di interesse.

Domande frequenti sui trasporti a Malta (FAQ)

C’è una metropolitana o un tram a Malta?

Attualmente non esiste né una linea metropolitana né una linea tranviaria nell’arcipelago di Malta.

È possibile spostarsi in bicicletta a Malta?

È possibile spostarsi in bicicletta a Malta, ma la bicicletta è comunque un mezzo di trasporto poco utilizzato e poco consigliato. Il traffico a Malta è denso, le auto viaggiano velocemente e ci sono poche piste ciclabili. Spostarsi in bicicletta a Malta è quindi piuttosto pericoloso. Anche i noleggi di biciclette non sono molto popolari sull’isola, il che rende difficile il noleggio di biciclette. È quindi preferibile privilegiare i mezzi pubblici di Malta o camminare per i più attivi.