Aquario Nazionale di Malta

Riguardo a

L’Aquario Nazionale di Malta, situato a Qawra, permette di scoprire la biodiversità marina mediterranea e tropicale. Unico acquario dell’arcipelago, l’istituzione è una meta imperdibile per chi è curioso della diversità marina e una attività molto apprezzata dalle famiglie in cerca di un’esperienza educativa e divertente.

Pianificare un viaggio a Malta

Presentazione dell’acquario di Malta

Aperto nel 2013, l’Aquario Nazionale di Malta è un piccolo acquario che si distingue per la sua architettura moderna che richiama una stella marina. L’acquario è situato sulla punta di Qawra (San Pawl il-Baħar) lungo la costa e a pochi metri dal famoso Café del Mar.

L’acquario ospita circa 150 specie di pesci, insetti e rettili, distribuiti in 6 aree tematiche che riproducono vari habitat marini di tutto il mondo. Dalla ricostruzione dei fondali marini locali a quelli dell’Oceano Indiano, ogni spazio è progettato con un lato ludico ed educativo.

L’acquario di Malta è anche un centro di ricerca e conservazione sulla fauna e flora acquatiche. L’acquario è, tra l’altro, partner dell’organizzazione Sharklab e ha contribuito a reintrodurre circa 300 squali lungo la costa dell’arcipelago di Malta.

Scoprire l’acquario di Malta

L’acquario comprende 6 zone tematiche tra cui un vivarium da scoprire: Litorale Occidentale di Malta & Sottomarino (Zona 1), Porto di La Valletta (Zona 2), Oceani Tropicali (Zona 3), Tempi Romani (Zona 4), Gozo e Comino (Zona 5) e Area dei rettili e degli anfibi.

Zona 1: Litorale Occidentale di Malta & Sottomarino

Nella zona Litorale Occidentale di Malta & Sottomarino, sono ospitate principalmente specie mediterranee come l’orata, la spigola europea, così come i cefali, le cernie, le ricciole e le scorfani. Le razze ondulate, pesci cartilaginei vicini agli squali, sono altresì nascoste sotto la sabbia degli acquari.

Zona 2: Il Porto di La Valletta

Nella zona Porto di La Valletta, scoprirai un affresco che rappresenta il famoso porto di Malta e vasche popolate da pesci locali come l’orata, la cernia marmorata, l’aragosta mediterranea e vari pesci di barriera corallina, come il pesce leone o il pesce palla. È presente anche una piccola vasca dedicata all’Oceano Indiano con pesci colorati come il pesce angelo imperatore e l’iconico pesce pagliaccio.

Zona 3: Oceani Tropicali

La zona Oceani Tropicali è senza dubbio la più impressionante (in proporzione) dell’acquario di Malta. Il grande bacino tropicale presenta una vita marina dell’oceano Indo-Pacifico, dove nuotano squali (squali pinna nera, squali leopardo e squali zebrati), razze e una moltitudine di pesci colorati. Le diverse specie sono osservabili attraverso un tunnel sottomarino.

Zona 4: Epoca Romana

La zona Tempi Romani si propone come una ricostruzione di un relitto navale dell’epoca romana. Sono esposti reperti romani antichi così come varie varietà di pesci locali tra cui alcuni grandi pesci come la ricciola, la leccia stella e le murene.

Zona 5: Gozo e Comino

La zona Gozo e Comino, come suggerisce il nome, è dedicata alle isole sorelle di Malta, Gozo e Comino. Una zona sia ludica che educativa. Comprende vasche di acqua dolce, con specie dell’America del Sud come il pesce gatto o il basso pavone. Questa zona comprende una sorta di vivaio con piccole vasche dedicate alle specie allevate all’interno dell’acquario.

Zona 6: Area dei rettili e degli anfibi

L’ultima zona, l’Area dei rettili e degli anfibi, è un piccolo vivarium inaugurato nel novembre 2015. Una vasta varietà di rettili, anfibi e insetti sono esposti come serpenti, scarabei, tarantole e anche rane dendrobati.

Esperienza e opinioni dei visitatori dell’acquario di Malta

Le opinioni dei visitatori dell’acquario di Malta sono spesso contrastanti. L’acquario è un bel posto, ben mantenuto con strutture curate, ideale per le famiglie. Tuttavia, è evidente che l’acquario non è molto grande, in confronto ad altri acquari nazionali, e che la visita è piuttosto breve. Contate circa un’ora per fare il giro del sito e delle vasche, che non ospitano specie “rare”.

Il rapporto qualità-prezzo può sembrare un po’ elevato e non adatto a tutti i visitatori. L’Aquario Nazionale di Malta rimane comunque una bella occasione per scoprire la vita marina di Malta in un contesto educativo, ideale per una gita in famiglia o un’escursione educativa.

Informazioni sull’acquario di Malta

Localizzazione

Triq it-Trunciera, San Pawl il-Baħar, Malta

Prezzi

  • Adulti e adolescenti: 16,90€
  • Anziani (oltre 60 anni): 13,90€
  • Bambini (3 a 12 anni): 10,90€
  • Neonati (meno di 3 anni): Gratis

Orari di apertura

10:00 – 20:00 (ultimo ingresso alle 19:30), tutti i giorni della settimana

Trasporti

Bus: fermata Ben

Mappa